Tribiano letale in contropiede

Barona Club Milano – Tribiano 0 – 1
Rete:
Tchetchoua S. (T)

BARONA CLUB MILANO: Armenia, Novi, Lopane, Pecchia (26’ st Urbano), Silvestrini (43’ st Mantineo), Lella, Masoero, Zanaboni, Ruberto, Santoiemma (31’ Porpora; 8’ st Mussap), Tini. A disp. Verzicco, Dicuonzo, Michelotti, Oliveto, Spinelli. All. Abbate
TRIBIANO: Piagni, Tallarico, Tremolada, Tchetchoua A. (46’ st Scordi), Fondrini, Panzetti (21’ st Samaden), Bassi, Venturiero, Zoia G. (1’ st Tchetchoua S.), Aquilante, Zoia L. (28’ st Fasanotti). A disp. Brunetti, Marra, Soresina, Tempera, Del Grandi Pintos. All. Crotti

 Ammoniti: Novi (BCM), Lella (BCM), Tchetchoua A. (T), Panzetti (T), Bassi (T); all. Abbate (BCM), all. Crotti

 

Passa il Tribiano. Gli ospiti vincono e si prendono i tre punti al termine di un match tutto sommato equilibrato. Succede praticamente tutto nel secondo tempo. Nei primi 45 minuti succede poco, con le squadre che finiscono per annullarsi a vicenda. L’unico squillo importante è un’occasione per i viola, che colpiscono un palo da pochi passi sugli sviluppi di un corner. L’altro evento da segnalare del primo tempo – purtroppo – è il brutto infortunio per Santoiemma (si attende l’esito degli esami). È l’ennesima perdita per un gruppo recentemente falcidiato dagli infortuni (Oliveto, Spinelli, Lamanna, Musci).
Nella ripresa la partita si accende: entrambe le formazioni non si accontentano del pareggio e alzano il baricentro. Al quarto d’ora i biancorossi hanno una doppia super chance con Ruberto e Porpora (che nell’occasione si fa male e deve abbandonare il terreno di gioco): il pallone non entra. Sul ribaltamento di fronte parte il contropiede del Tribiano: vola in campo aperto Stendal Tchetchoua, che si fa 40 metri palla al piede e poi supera Armenia in uscita.
La Barona Club Milano prova a reagire e va vicina al pari con Tini, fermato dal portiere avversario.
Al triplice fischio è 0-1. Si interrompe così la striscia positiva per Abbate e i suoi ragazzi: tra una settimana, per ripartire subito, si va in trasferta sul campo del Senna Gloria.

 

#ANewClubMilano

error: Content is protected !!