Il Club cade in casa con la Vergiatese, sconfitta dolorosa

La 6a giornata del Campionato di Eccellenza finisce con una dolorosa sconfitta per la squadra di Mr Scavo beffata ancora una volta nel finale da un calcio di rigore. 
Il primo tempo è equilibrato, Locati ha subito la palla del vantaggio ma trova l’opposizione di Russo. 
Al 4′ Mammetti trafigge Monzani e porta avanti la squadra ospite. La risposta del Club non si fa attendere e al 10′ Locati si invola verso la porta e segna con un bel diagonale di destro la rete del pareggio. 
Poco prima dell’intervallo Mhaimer punisce una disattenzione difensiva e sigla la rete dell’1-2. 
Nella ripresa il Club entra in campo con un altro spirito e trova subito la rete del pareggio grazie a Pelle che ruba palla a un difensore e a tu per tu con Russo lo supera con un delizioso tocco sotto. 
La squadra poi costruisce altre nitide occasioni con Kouadio che vede il suo tiro infrangersi sul palo e Alessandro Caputo che trova la miracolosa opposizione di Russo. 
La Vergiatese nei minuti di recupero conquista un calcio di rigore sfruttando una ripartenza: dagli 11 metri Becerri non perdona e regala il successo alla squadra ospite. 

Mr Giuseppe Scavo ai microfoni di Bepi TV ha commentato “Più che recriminare sul rigore subito nel recupero il problema di oggi è stato non aver concretizzato le occasioni che abbiamo avuto nel 2° tempo. Siamo ancora leggeri a livello mentale e ogni tanto abbiamo dei vuoti durante la partita come il primo tempo concesso a loro. Nel secondo tempo molto meglio”

CLUB MILANO – VERGIATESE 2-3
TABELLINO: 4′ Mammetti (V), 10′ Locati (CM), 40′ Maihmer (V), 49′ Pelle (CM), 91′ Becerri (rig.) (V)

 

error: Content is protected !!