Siamo Centro Tecnico Milan Marrone: “Soddisfazione e responsabilità enorme”

Milanista doc, non poteva apporre firma migliore. Guido Marrone, martedì sera era un presidente felice, aveva stretto la mano al responsabile del settore giovanile rossonero Angelo Carbone sancendo una collaborazione storica e fondamentale per la crescita del Club Milano.

Ora che siamo Centro Tecnico Milan, non possiamo nascondere quell’asticella che volge sempre più verso l’alto.

Pres, qual è il primo pensiero?

“Immensa soddisfazione ma anche grande responsabilità verso l’A.C. Milan, ma soprattuto verso tutte le famiglie e i ragazzi che sceglieranno di sposare il nostro progetto”

Un fatidico si, sportivo, è stato pronunciato ieri pomeriggio, cosa cambia adesso?

“Si è aperta un’era molto importante per il nostro club, avremo uno spiraglio fondamentale per il settore giovanile. Siamo pronti per cercare di conquistare spazi di qualità calcistica importanti nel panorama milanese potendo contare su due centri sportivi pienamente operativi”.

Una collaborazione strettissima figlia di una qualità palesata negli anni e di un futuro programmato e serio.

“Un grazie per tutto ciò va alla nostra proprietà che gradatamente ha costruito questo connubio stagione dopo stagione. Abbiamo di fronte una sfida stimolante ma impegnativa perché rispettare certi standard professionistici non è da tutti, siamo perfettamente consci della grandissima responsabilità che ci attende”

Quale sarà il prossimo passo?

“Costruire un settore giovanile di valore simile ad una realtà professionistica obbliga a dare il massimo, già da tempo stiamo preparando la stagione che verrà e presto entreremo nel dettaglio”

error: Content is protected !!