Vitali-gol, finisce 1-1

ARDOR LAZZATE – CLUB MILANO 1 – 1
Reti:
38’ Mammetti (AL), 41’ st rig. Vitali (CM)

ARDOR LAZZATE: Bozzato, Frigerio, Sala, Confalonieri, Peverelli, Belotti, Zirafa, Miucci (20’ st Manta), Mantellini (35’ st Canavesi), Mammetti, Cavalcante (32’ st Noviello). A disp. Bizzi, Zanardi, Bigioni, Martini, Ferrari. All. Bonazzi
CLUB MILANO: Monzani, Tondini, Turano (19’ st Pagliaro), Costa, Schieppati (33’ st Diouck), Caputo, Vitali, Mhaimer (19’ st Lopez), Diaferio, Locati (33’ st Citterio), Rankovic (35’ st Sofia). A disp. Bonicelli, Lo Monaco, Xhani, Okala. All. Scalise

Ammoniti: All. Scalise (CM), Tondini (CM), Sala (AL), Peverelli (AL), Citterio (CM), Bozzato (AL), Mammetti (AL)

Finisce 1-1 a Verano Brianza. Alla squadra di mister Scalise non basta l’ennesimo grande secondo tempo per prendere il bottino pieno. I biancorossi si portano a casa un punto e tante indicazioni positive, che raccontano ancora una volta di una squadra di personalità che cresce col passare dei minuti.
Nel primo tempo i padroni di casa partono meglio. L’Ardor Lazzate sfrutta l’asse costituito dai suoi giocatori di maggior qualità, Peverelli-Mammetti, e costruisce i presupposti per il vantaggio. È proprio Mammetti a firmare l’1-0: il dieci intercetta un cambio-campo di Rankovic, punta verso la porta biancorossa e con un diagonale batte Monzani. Si va al riposo sull’1-0.

Nel secondo tempo è tutta un’altra storia. Il Club cambia marcia e passo: la condizione atletica dei biancorossi fa la differenza. L’Ardor si difende nella sua metà campo, Costa e compagni danno vita a un vero e proprio forcing. Le occasioni per il pareggio arrivano: Vitali e Locati vanno a pochi millimetri dal’1-1. Mister Scalise ci crede e passa a un assetto ultra-offensivo, inserendo Citterio, Sofia e Pagliaro. Quest’ultimo dà ampiezza e qualità alla manovra. Il pareggio arriva nei minuti finali, in quella che sta diventando sempre più la “zona Club Milano”. Diaferio anticipa il portiere avversario su un retropassaggio corto e viene messo giù in area di rigore. Dagli undici metri Vitali è glaciale e non sbaglia. Il Club continua a spingere, ma non c’è più tempo. Finisce 1-1.

#ClubMilano
#MilanoDaTifare

error: Content is protected !!