Settore Giovanile verso l’inizio della nuova stagione

«Vogliamo essere ancora protagonisti». Roberto Lorusso, Responsabile Tecnico del Settore Giovanile, suona la carica in vista della stagione 2020/21. Manca poco al nuovo inizio e, nonostante lo scenario sia cambiato, gli obiettivi biancorossi sono rimasti immutati: «Sarà difficile perché il Covid è stato un terremoto che ha sparigliato le carte e creato una nuova “normalità”, ma siamo pronti a ripartire da dove avevamo lasciato. Club Milano con queste Under 19 e Prima Squadra può fare un ulteriore salto di qualità. L’Under 17 Regionale di Mandelli tenterà di conquistarsi gli élite, dopo aver terminato il 2020 in zona Playoff. L’Under 16, sotto la guida esperta di mister Belli, riproverà il salto nei Regionali. L’Under 15 è una formazione in grande crescita: sul palcoscenico regionale proverà a stupire ancora con la grande novità in panchina, Rufo. Alberto è un allenatore top: è simbolo della crescita interna dei nostri tecnici e si merita questa promozione nell’Agonistica. Per quanto riguarda l’Under 14, Meduri rimane nella categoria in cui ha sfiorato un miracolo l’anno scorso. Crediamo nei nostri obiettivi e non vediamo l’ora di tornare a lavorare sul campo per raggiungerli».

 

#ClubMilano
#MilanoDaTifare

error: Content is protected !!