Passa il Cinisello di rigore

Barona Club Milano – Cinisello 0-1
Rete:
39’ rig. Villa (C)

BARONA CLUB MILANO: Armenia, Marinaro (45’ st Porpora), Lopane, Pecchia (34’ st Silvestrini), Novi, Lella, Masoero (39’ st Maragno), Spinelli, Pesca (34’ st Tini), Cozzi, Luciano (10’ st Ruberto). A disp. D’Angelo, Mussapp, Pellegrino, Mugheddu. All. Abbate
CINISELLO:
Genchi, Facchetti, Berton, Petrone, Fronda, Pecorini, Sperti (26’ st Maiolo), Elli (34’ st Guarino), Villa, Giordano, Iacopetta. A disp. Chindamo, Villa, Lazzaro, Grimoldi, Harley, Alitto, Galia. All. Quattromini.

Ammoniti: Cozzi (BCM), Marinaro (BCM), Pecchia (BCM)

Il Cinisello espugna il centro sportivo Barona. Finisce 1-0.
I biancorossi non riescono a tornare alla vittoria. Per l’ennesima volta la prestazione e la grinta non mancano. Manca, però, la capacità di essere pericolosi sotto porta.
Abbate cambia molto e si affida ai nuovi innesti provenienti dalla sessione mercato invernale. Subito dentro Pesca, Luciano e Cozzi (che si prende anche la fascia di capitano). In avvio le squadre si studiano senza che nessuna delle due trovi il varco per pungere. Il primo spiraglio per far male lo vedono gli ospiti che liberano un uomo in area di rigore. Sembra tutto pronto per lo 0-1, ma Lella recupera in acrobazia. Quando stanno per cominciare gli applausi del pubblico per sottolineare il bell’intervento del difensore, si sente il fischio del direttore di gara. Per l’arbitro (e il guardalinee) è calcio di rigore. Villa dal dischetto non sbaglia e fa 0-1. Prima dell’intervallo c’è tempo per un altro rigore per il Cinisello: Iacopetta se lo guadagna, lo batte e lo sbaglia.
Nella ripresa i padroni di casa provano ad alzare i ritmi. L’ingresso di Ruberto, che si posiziona vicino a Pesca, crea più densità per vie centrali. Gli ospiti vogliono chiuderla, ma non riescono nel loro intento. L’equilibrio sottile rischia di rompersi nel finale quando Tini sugli sviluppi di un corner colpisce la traversa. È l’ultimo sussulto del match, che termina sul risultato di 0-1.
All’orizzonte c’è la trasferta di Castelleone (che ha battuto il Villa col risultato di 1-4). Lì si chiuderà il nostro girone di andata.

 

#ANewClubMilano

error: Content is protected !!