Soresinese cinica: finisce 1-0

Soresinese – Barona Club Milano 1 – 0
Rete:
17’ st Arcari (S)

SORESINESE: Buonaiuto, Migliorati (16’ st Arcari), Fiorentini, Marfo, Lanzi, Maffi, Brunetti (43’ st Gjeci), Doi (7’ st Lahdili), Myrteza, Dognini, Guercio. A disp. Bandera, Prandi, Bianchessi, Profeta, Ragusa, Aldieri. All. Cantoni.
BARONA CLUB MILANO: Armenia, Novi, Lopane, Pecchia, Silvestrini (24’ st Tini), Lella, Masoero (30’ st Pellegrino), Spinelli, Ruberto (39’ st Porpora), Zanaboni, Oliveto (15’ st Marinaro). A disp. Caserini, Marotta, Dicuonzo, Mugheddu. All. Abbate.

Ammoniti: Migliorati (S), Fiorentini (S), Spinelli (BCM), Lella (BCM), Silvestrini (BCM), Marinaro (BCM)

A Soresina finisce 1-0 per i padroni di casa. La Barona Club Milano torna dalla trasferta con 0 punti. Probabilmente è una punizione troppo dura per i biancorossi, che giocano 90 minuti tosti e compatti su un campo insidioso. Lottano su ogni pallone e non concedono grosse palle gol agli avversari. Tuttavia per l’ennesima volta costano carissimo i “classici” difetti: una distrazione difensiva e il poco cinismo sotto porta. Le opportunità per andare in gol, infatti, arrivano. Nel primo tempo Novi di testa mette fuori di testa da dentro l’area sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa Zanaboni in spaccata non trova l’incrocio dei pali.
Il risultato giusto sembrerebbe lo 0-0, ma la Soresinese è spietata: batte veloce un calcio d’angolo, sorprende la difesa biancorossa e fa 1-0 con Arcari appena entrato. Il vantaggio dei rossoblù resiste fino al triplice fischio.
Appuntamento a settimana prossima, quando si torna, dopo due domeniche consecutive, tra le mura amiche del centro sportivo Barona. La sfida con il Cinisello è fondamentale per invertire la rotta.

#ANewClubMilano

error: Content is protected !!