I tre punti rimangono a Bresso

Bresso – Barona Club Milano 1 – 0

BRESSO: Crudo, Ripamonti, Siviero (35’ st Borsani), Andreoni (32’ st Mainardi), Brignola, Sacchini, Spinella (19’ st Lombardo), Albamonte, Cavaliere (25’ st Rocca), Prada, Zumpano (28’ st Scaratti). A disp. Didoni, Tremolada, Bajoni, Pollutri
BARONA CLUB MILANO: Musci, Lopane, Pecchia (1’ st Lella), Spinelli (36’ st Milita), Silvestrini, Novi, Masoero (16’ st Urbano), Zanaboni (1’ st Ruberto), Tini, Santoiemma, Pellegrino (1’ st Di Pierro). A disp. Verzicco, Mantineo, De Lambert, Stroppa.

 

Finisce 1-0 a Bresso. Vincono i padroni di casa, che si prendono i tre punti al termine di un match dai ritmi relativamente bassi. Nessuna delle due squadre crea vere e proprie occasioni da rete. Il Bresso è bravo ad approfittare di una distrazione della retroguardia biancorossa e con cinismo ottiene il successo col minimo sforzo.
La squadra di Abbate (alla prima apparizione in panchina dopo aver sostituito Abbafati) rimane sempre in partita, ma non si rende mai realmente pericolosa dalle parti di Crudo. Il portiere avversario non deve compiere interventi per salvare il risultato. Tini è spesso troppo isolato lì davanti: mancano soprattutto la freddezza e la lucidità necessarie per l’ultimo passaggio e per sfruttare dei minimi episodi (come le palle inattive).

Al triplice fischio è 1-0. I Biancorossi dovranno affrontare una nuova settimana di lavoro per tornare a muovere la classifica. Tra una settimana, alla quinta di campionato, arriva l’Orceana, che fin qui ha raccolto un solo punto: sarà uno snodo importante per il nostro campionato.

 

#ANewClubMilano

error: Content is protected !!