El Matador Lamanna vuole alzare l’asticella

Un attaccante importante. Un attaccante moderno. Simone Lamanna (classe 1990) è pronto a prendersi la Barona Club Milano. Lo vuole fare alla sua maniera, con gol, forza fisica e tanto lavoro per i compagni.

«Mi trovo in un progetto molto interessante, dove si vive un anno zero e si punta sui giovani», sostiene Simone. La sua decisione di vestire la maglia biancorossa è strettamente legata alla nuova società: «Ho trovato gente serie, che ha voglia di fare e di alzare l’asticella. Nella vita è fondamentale avere stimoli». Non vede l’ora di mettersi a disposizione di mister Abbafati: «Sono una punta, ma anche un esterno. Mi piace muovermi nello spazio e puntare l’uomo».

La sua carriera parte da 8 anni di Soccer Boys (Scuola Calcio Milan). Il suo settore giovanile si chiude a Vittuone con un anno di Allievi da sotto età a Vittuone. Poi arriva subito la Prima Squadra: fa il suo esordio tra i grandi a 16 anni in Promozione. A Bareggio vince il campionato e si conquista l’Eccellenza. A Vittuone nella passata stagione ha realizzato 8 gol in 15 presenze.

 

 

#ANewClubMilano

error: Content is protected !!