2007 A: UN TORNEO DA TOP TEAM ALLA KING’S YOUTH CUP 2019

A questo punto trovatelo voi un aggettivo per questi “terribili” ragazzini che si permettono il lusso di stravincere un Torneo blasonato e importante come il “King’s Tuscany Youth Cup 2019”. Anzi ad onor del vero è proprio mister Rufo a voler sottolineare la prestazione dei suoi, iniziando il discorso con un aggettivo azzeccato…“Eroici! I miei ragazzi sono stati davvero bravissimi. Prestazioni da incorniciare in un torneo difficile e stimolante come quello di ieri. Sotto il profilo tecnico tattico siamo stati molto diligenti, ma la cosa che vorrei sottolineare è che per dare il giusto valore a ciò che i nostri ragazzi hanno ottenuto, credo sia importante soffermarsi sul percorso fatto, le squadre partecipanti al torneo e il loro anno di nascita”.

Questo l’elenco delle squadre professionistiche che hanno preso parte al Torneo: Empoli 2007, Pistoiese 2007, Roma 2007, Sampdoria 2006, Fiorentina 2006 oltre a tante altre formazioni dilettantistiche.

Un percorso pazzesco quello dei nostri ragazzi che hanno superato agevolmente il loro girone superando il Follo, l’Audace Legnaia e i Giovani Fucecchio. Menzione particolare per la vittoria ottenuta agli ottavi contro la A.S. Roma 3-1. Poi il successo ai quarti contro la Virtus Comeana e in semifinale (se pur ai rigori) contro la Pistoiese.

In finale contro la Sampdoria 2006, il risultato non si sblocca nei tempi regolamentari e sono i rigori a farci alzare la coppa al cielo per una vittoria sofferta, voluta con tutte le forze, ma anche molto meritata dai nostri eroici ragazzi!

In più, la squadra di mister Rufo ha ottenuto due premi individuali speciali: uno per il miglior attaccante del torneo e uno per il miglior giocatore dell’intera manifestazione…un risultato incredibile che ci rende orgogliosi dei nostri ragazzi!

“Voglio anche sottolineare un altro aspetto” conclude Mister Rufo…”Siamo stati bravi in campo, abbiamo ottenuto un primo posto meraviglioso, ma penso sia altrettanto importante sottolineare che abbiamo ottenuto anche il premio Fair Play, ricevuto per il comportamento educato tenuto da ragazzi, staff e genitori. Non posso che essere molto soddisfatto della giornata di ieri e della nostra stagione in generale.”

error: Content is protected !!