UNDER 17 AD UN PASSO DAL SOGNO…

Era LA partita…da non sbagliare, da giocare con testa, applicazione, volontà e concentrazione. Ostacolo superato a pieni voti: la nostra Under 17 vola verso il sogno infliggendo un netto, secco e perentorio 3-0 al Calvairate. “Era un po’ la gara che avrebbe potuto sancire la vittoria del campionato anche se la matematica ad oggi non lo dice ancora, quindi nascondeva parecchie insidie: potevamo sentirla troppo, oppure viverla con presunzione”. Come è stata la partita?  “Il primo tempo non è stato semplice: abbiamo giocato un po’ contratti con troppi errori; loro meglio di noi anche se si sono resi pericolosi solo con una palla profonda non letta correttamente dalla nostra linea difensiva. Poi a metà primo tempo siamo stati bravi a sfruttare una loro disattenzione e andare in vantaggio con il gol di Mussapp abile a sfruttare l’assist di Pellegrino. Nel secondo tempo siamo stati bravi a gestire la loro aggressività nei primi minuti, poi il gol di Corradino e quello di Sangare hanno chiuso il match”. Questa partita era una prova di maturità importante, averla superata significa molto… “Moltissimo! Ho sempre detto che la testa era uno degli ingredienti che non dovevano mancare mai. Ovviamente sono contento per l’ennesima prova di maturità superata, il traguardo è ormai vicino, ma come dico da mesi ai ragazzi, nessuno ci regalerà nulla, anche se manca davvero poco…” Mister quale è stato il vero valore aggiunto per essere arrivati fin qui? “Ora posso dirlo: questo gruppo sta lavorando magnificamente, sta raggiungendolo un obbiettivo che di questi tempi l’anno scorso solo in pochi vedevano raggiungibile ….. e sta dando a tutti noi, delle grandi soddisfazioni. Tutti, dal primo al ventesimo credono nel lavoro e nella forza del gruppo e questo come dissi a settembre, è il vero valore aggiunto. Devo veramente dire: “Bravi ragazzi!!”

Scivola l’Under 16 che viene invece sconfitta in casa dal Palauno, quarta forza del campionato. Nonostante il vantaggio iniziale dopo 20 minuti, i nostri non sono riusciti a condurre in porto il match. ” Nel primo tempo non siamo andati male, anzi…purtroppo abbiamo subito il gol del pareggio proprio allo scadere e il loro gol del vantaggio, arrivato ad inizio del secondo tempo era in netto fuorigioco. Abbiamo cercato con tutte le nostre forze di rimettere il match in parità, ma non ci siamo riusciti”. Anche oggi avevamo una panchina molto corta…ma non deve essere un alibi: attendo una reazione importante dai miei ragazzi nelle prossime partite!”.

Sconfitta anche l’Under 15 di mister Rigo che cade contro la Savorelli. 2-1 il risultato finale con i nostri ragazzi fermi a quota 30 punti in sesta posizione in classifica. Adesso testa e gambe per il match importante di domenica prossima quando la nostra Under ospiterà la terza forza del campionato, ovvero la Forza e Coraggio.

Turno di riposo in campionato per l’Under 14 che era impegnata in amichevole al Baggio Secondo. Bella vittoria in goleada per la squadra di mister Soresini che tornerà in campo nel prossimo weekend, andando a far visita alla Juve Cusano.

error: Content is protected !!