L’UNDER 16 CALA IL POKER; AMICHEVOLI POSITIVE CON L’ATALANTA PER TUTTA LA PRE AGONISTICA

Della nostra agonistica scende in campo in gare ufficiali solo l’Under 16 che domenica mattina ha fatto visita al Rogoredo. Formazione rimaneggiata per mister Colella che porta con se ben cinque 2004, ma la prestazione c’è, e il Club si impone per 4-2, portando a casa 3 bei punti. Come è andata mister?“Era importante fare punti soprattutto perché avevamo tanti titolari assenti e praticamente mancavano tutti i centrocampisti. Per sopperire alle tante assenze, ho chiamato i 2004 con noi e devo dire che sono stati spettacolari: nel secondo tempo ne avevo in campo 5 e si sono adattati e integrati bene. ” Eppure la prima frazione di gioco si è chiusa sullo 0-0…“Nel primo tempo Greco era affamato di gol e infatti se ne è mangiati un paio… poi mettici qualche chiamata di offside non perfetta del direttore di gara ed ecco che il primo tempo è terminato a reti bianche. ” Nel secondo tempo invece la gara si sblocca dopo soli 3 minuti: ci pensa Sandri al 3°, poi Codarri all’8°, Ferri al14° e infine Mantilla al 21°. In 20 minuti partita in ghiaccio, ma.. mister Colella mette in guardia i suoi: “dobbiamo assolutamente migliorare la mentalità perché non si possono subire 2 gol quando stai vincendo 4-0. Le prossime partite sono toste, dobbiamo entrare con un’altra mentalità ed avere un altro approccio alle gare…dobbiamo anche essere più concreti sotto porta.”

Amichevoli a Bergamo invece per tutta la Pre agonistica A che si è confrontata con i giovani talenti dell’Atalanta. Ottime prestazioni delle nostre squadre, e ancora una volta, esattamente come a Como domenica scorsa, esperienza che sicuramente fa crescere sotto tutti i punti di vista e regala emozioni importanti ai nostri giovani atleti. Al di la dei risultati che contano fino ad un certo punto, sottolineiamo comunque le grandi prove di tutte le nostre squadre. Impegno, volontà e voglia di misurarsi contro una delle realtà più importanti italiane a livello giovanile, non sono mancati, così come non sono mancate le soddisfazioni e tanti gol.

Menzione speciale per i 2006B che portano a casa la coppa come primi classificati al Torneo Iris. Vittoriosi nelle prime 2 partite contro Muggiano e Lachiarella, in cui i nostri hanno evidenziato un ottimo giro palla e concretizzato tante occasioni da gol, i 2006B arrivano a giocarsi la finale per il primo posto proprio contro i padroni di casa.  La partita è molto bella e combattuta fino alla fine da parte di entrambe le formazioni. La spuntano i nostri che con merito si aggiudicano il torneo.

Secondo posto invece per i 2009A al Torneo QuartoSport di sabato: applausi anche per le loro ottime prestazioni e per il secondo posto conquistato.

error: Content is protected !!